venerdì 4 maggio 2018

Avengers Infinity War


Vendicatori uniti!




Uscito lo scorso 25 aprile, Avengers Infinity war, è la pellicola che celebra i 10 anni del Marvel Universe, quell'universo narrativo che ha avuto inizio con il primo Iron Man, ormai nel lontano 2008.
Per molti questi sono film da botteghino (siamo già a 857 milioni in tutto il mondo), senza impegno, commerciali, è vero, sicuramente non siamo davanti a pellicole d'autore, però leggo anche tanta spocchia da parte di alcuni che invece dovrebbero imparare a guardare ai cinecomics con un occhio di maggior riguardo.

Questo nuovo Avengers, è davvero un film eccellente. Difficile mettere insieme così tanti personaggi senza creare confusione, una pellicola mai sotto tono, con un ritmo incredibile che ti attacca alla sedia dall'inizio alla fine. Si può dire quel cavolo che si vuole, ma questo è uno dei migliori cinecomics degli ultimi anni, veramente un lavoro encomiabile. Una sceneggiatura che letteralmente spacca, che ti coinvolge, che ti fa stare con il fiato sospeso sino al finale che è eccezionale e che ho adorato! Un pugno nello stomaco che sta dividendo i fan della saga, e alcuni che preferiscono avere sempre trame banali e scontate.

Questo forse non è un film per tutti, ma è assolutamente imprescindibile se amate i super eroi.
Le battute sono ben dosate, e non intaccano mai la tensione narrativa. Le scene di lotta sono molto ben coreografate, anche se alcuni scontri li ho trovati poco equilibrati, gli effetti digitali stupendi, il design generale, i costumi, veramente tutto ottimo.


Il cattivo poi, Thanos, lo abbiamo aspettato per tanti anni e non ha deluso le aspettative, è carismatico e maestoso. Follemente " saggio" nella sua decisione di decimare le popolazioni per ristabilire gli equilibri. Disposto a sacrificare qualasiasi cosa per i suoi obiettivi. Un cattivo davvero interessante.
Se posso trovare un difetto è che il finale ti lascia veramente sospeso, sospeso a tal punto che vorresti subito sapere cosa succede dopo. Abituati come siamo al tutto e subito, sarà dura evitare spoiler.

La regia è dei fratelli Antony e Joe Russo, già autori degli ottimi Captain America: Winter Soldier, e di Civil War. Alla sceneggiatura i veterani Christopher Markus e Stephen McFeely, i quattro hanno già lavorato insieme, e i risultati si vedono.




Il cast è di tutto rispetto e contiene il meglio degli attori Marvel, tra cui: Robert Downey Jr., Chris Hemsworth, Chris Pratt, Chris Evans, Scarlett Johansson, Elizabeth Olsen, Tom Holland, Tom Hiddleston, Paul Bettany, Josh Brolin, Mark Ruffalo.

La trama vede il potentissimo tiranno intergalattico, Thanos (Josh Brolin) intenzionato a conquistare tutte le gemme dell'infinito in modo da poter diventare l'essere più potente dell'universo. I nostri eroi riusciranno a fermare l'avanzata di un essere tanto temibile? Ma soprattutto, noi fans, riusciremo ad aspettare un anno per il seguito di questo film? 

Ai posteri l'ardua sentenza, per ora l'attesa è  S P A S M O D I C A.




Nessun commento:

Posta un commento

Stan Lee 1922 - 2018

"Credo che anche solo una persona possa fare la differenza" Stan Lee La mia vita è stata segnata in modo indelebile dai...