giovedì 14 marzo 2019

Jeeg robot d'acciaio - la serie completa in blu-ray!







Aspettavo da tempo immemore una uscita su disco blu di Jeeg robot d'acciaio
Dovete sapere che questa serie l'ho particolarmente nel cuore, vuoi perché gestisco la sua pagina su Facebook, da diversi anni, vuoi perché è un anime che ho sempre amato molto. 
Da bambino ero solito registrarne l'audio su cassetta dalla tv, mi bastava preservare quello per essere contento, ricordo qualche giocattolo, le figurine, poi riuscii a registrare quasi tutta la serie su VHS negli anni '90, ho ancora quelle cassette usurate, fatico a separarmene. 
Come dimenticare il logo: "AB international"?


Ragazzi, qui si parla proprio di lacrime napulitane, Jeeg è storia per tutti i girellari, e l'uscita Yamato Video in collaborazione con Koch media italia, colma una lacuna nel panorama italiano.
Perché se è vero che questa serie è già uscita 4 anni fa in edicola, la sua qualità editoriale per me non era assolutamente a livello di un'opera di tale valenza storica, finalmente questa lacuna è stata colmata con questa edizione di tutto rispetto.

La qualità audio video, per ciò che ho visto è molto buona, e ha superato le mie aspettative. 
Tenendo sempre presente che non parliamo di materiale nativo in Full HD, ma upscalato a 1080P da NTSC in SD. Forse il colore è eccessivamente saturo in alcune scene, ma a naso un bel miglioramento rispetto ai DVD.
Da notare la possibilità di guardare la serie con i sottotitoli fedeli all'originale, così da sopperire alle mancanze dell'audio storico. C'è stato anche qualche aggiustamento audio a opera di Amakusa corps, hanno infatti coinvolto Romano Malaspina facendogli doppiare qualche linea aggiuntiva di dialogo, laddove è stato possibile, cercando di non esagerare, perché la serie ha ben 40 anni, e purtroppo anche le voci cambiano.

Per qualsiasi ulteriore info, vi rimando alla mia recensione su YouTube, che potete trovare qui sotto:



Per comprare il cofanetto: QUI

mercoledì 6 marzo 2019

Mobile Suit Gundam cofanetto Blu-Ray

Nessuno ce la fa contro Gundam



Mobile Suit Gundam, è una di quelle storie che noi girellari abbiano nel sangue, che abbiamo per forza di cose mitizzato. Non riesco a dimenticarmi la mitica sigla italiana col suo:
"Gundam, tum tum"
Peccato che sia stato trasmesso davvero poco nel nostro paese, ne ho quindi ricordi nebulosi dal punto di vista affettivo. Per fortuna crescendo, sono riuscito a recuperarmi tutta la serie, vedendola per intero la prima volta intorno ai primi anni 2000.
Ne rimasi folgorato! Una serie così avanti per la sua epoca, ricordiamoci che Tomino l'ha creata subito dopo il flop (in Giappone) di Daitarn III nel 1979.
Nel nostro paese Gundam, non ha avuto molto fortuna, complice una distribuzione precaria, problematiche sui diritti non del tutto chiarite, un adattamento che salta ben 4 episodi.
Solo nel 2004, abbiamo potuto vedere la serie nel suo splendore, per intero, a parte il famigerato episodio 15, epurato dalla serie dallo stesso Tomino. Con un nuovo adattamento, finalmente fedele e approvato dallo stesso Tomino, che ha pure presenziato al casting di selezione dei doppiatori, confermando la sua meticolosità e precisione.
Uscì in tutti i formati disponibili all'epoca, lo trasmisero anche sui canali Mediaset, purtroppo non raccogliendo indici di ascolto memorabili.



Il menù, scusate la bassa qualità della foto

Recentemente Dynit ha rispolverato il mito facendo uscire un cofanetto Blu-ray contenente tutta la serie. Non è la prima volta che Gundam esce in questo formato , ma dovrebbe essere la prima che esce in un cofanetto unico. L'edizione è un po' povera rispetto a quanto visto in passato, ma il prezzo è allettante (50 euro) e la qualità audio video davvero alta.

Complice un buonissimo scan delle pellicole originali, privo di artifizi digitali, quadro stabile, fedele al girato e nitido. Problematico in alcune scene scure, dove si nota l'usura della pellicola e qualche peletto di troppo.

Comunque uscita che promuovo totalmente, tutti gli amanti dell'animazione nipponica dovrebbero vedere almeno una volta Gundam, soprattutto la prima mitica serie, quando l'idea che potesse diventare un fenomeno commerciale era ben lontana dalle menti degli stessi autori.

Di questa edizione, ne parlo abbondamentemente anche sul mio canale YouTube:






Per acquistarlo: QUI