mercoledì 2 agosto 2006

SONY ACCUSATA DI PUBBLICITà RAZZISTA

In seguito al lancio della PSP bianca, la Sony ha diffuso questo manifesto:




cliccate per ingrandire


Risultato? Ritiro dei cartelloni e scuse da parte di Sony davanti alle accuse di razzismo...

E se il cartellone rappresentava la situazione inversa si sarebbe alzato lo stesso polverone?

Onestamente non credo e trovo esagerata la cosa, la pubblicità e il marketing da sempre osano, basta vedere Oliviero Toscani, il razzismo, in questo caso, sta negli occhi di chi guarda...
Almeno a mio parere!




Steve Ditko, il co-creatore di Spider-Man ci ha lasciato

"Non parlo mai di me stesso. Io sono il mio lavoro. Faccio del mio meglio, e se mi piace, spero che piaccia anche a qualcun altro.&q...