lunedì 4 dicembre 2006

LADY D

LadyD

cliccate per ingrandire l'immagine


Posto un mio disegno dopo tanto tempo... l'immagine rappresenta un po' il conflitto interiore che sto vivendo in questi mesi, il disfacimento di tante cose che mi sembravano sicurezze sino a poco tempo fa.


Quest'anno mi ha messo alla prova come poche volte nella mia vita, e sinceramente spero che possa iniziare un nuovo anno fatto finalmente di cose più "leggere"... di un po' di spensieratezza...
E comunque sia voglio prendermi il diritto di togliermi qualche sassolino dalla scarpa una volta per tutte.

Non potrò mai dimenticare tutte le cose che ho imparato in quest'anno, tutto il dolore che ho passato, tutte le facce che se ne sono andate... ma in particolare ce n'è una che MAI MAI potrò dimenticare... vero Papà?
Nei mesi peggiori della tua malattia ci siamo avvicinati tanto e ho imparato a guardare al di là dei tuoi modi burberi per trovare un uomo di una dolcezza infinita, che mi voleva un bene al di là di ogni parola... Mi manchi tanto e mi mancherai sempre... spero che almeno tu possa essere sereno, ovunque tu sia.

Mi dispiace che tante persone non abbiamo mai capito veramente chi è Moreno Tarchini, mi dispiace che tante persone pensano di saperlo e non sanno nemmeno chi sono loro stesse.

Si parla spesso a vanvera di amicizia, di amore, ma la maggior parte della gente è talmente presa da sè da non avere la cognizione del dolore altrui, ed è incapace di amare. Si trincera dietro false parole, facili banalità del momento.... Tacciando facilmente gli altri di autocommiserazione quando non hanno nemmeno un'idea infinitesimale di ciò che può devastare l'animo di una persona che pensano stupidamente di conoscere... Senza contare quelli che sono tuoi amici per comodità, perché gli serve qualcuno che  ascolti, o perché li fai ridere, ma appena è il tuo turno di parlare, di stare male, spariscono... Gente ridicola veramente, e ne ho trovata molta, davvero. Tali individui si mostrano più facilmente nei momenti gravi della vita, e sono talmente pavidi che devono andare in giro a raccontare balle per sentirsi forti, per nascondersi dietro a qualcosa, quanto vorrei scambiare 4 chiacchiere con molti di loro, di persona... per alcuni è impossibile perché abitano troppo lontano, ma sarebbe comunque gratificante, ah si. ;D

Sono contento che poi il tempo sia sempre un buon alleato e ti fa vedere le cose sotto la luce migliore e auguro veramente a tutti quelli che mi hanno dato tanta merda di trovare serenità, una serenità vera che possa fargli capire che non è affossando il prossimo che potranno mai stare bene, che non è fingendo che potranno mai trovare il loro equilibrio.

E ricordatevi che la vita è una ruota che gira eh, prima o poi tutto torna, oh se torna.

Con questo direi che ho dato... e che è ora è tempo di girare le pagine della mia vita e di guardare avanti, con un occhio sempre al passato per non ricadere in certi errori.


Steve Ditko, il co-creatore di Spider-Man ci ha lasciato

"Non parlo mai di me stesso. Io sono il mio lavoro. Faccio del mio meglio, e se mi piace, spero che piaccia anche a qualcun altro.&q...