martedì 30 ottobre 2007

Molto Incinta

Molto incinta




Il regista/sceneggiatore Judd Apatow dopo il brillante "40 anni vergine", torna con una commedia sottolinendo ancora la voglia di non crescere di tanti uomini nel nuovo millennio.




Alison Scott è una giovane giornalista che contenta della sua promozione si lascia andare a una serata di baldoria alcolica con Ben Stone, uno sfaccendato appena conosciuto in un locale.
La notte porta consiglio ma a volte anche figli, così la giovane donna in carriera si scopre presto incinta del pigro Ben, un ragazzo dalle frequentazioni dubbie senza lavoro e con una gran fissa per la Marijuana.
Alison è comunque intenzionata a tenere il bambino e così Ben Stone si ritrova per la prima volta nella sua vita a doversi assumere delle responsabilità, a dover fare i conti con la non voglia di crescita e la necessità di cambiare vita che gli impone il momento.

Il film è molto lungo, ma nonostante questo ha momenti piuttosto divertenti, anche se non è certo un film ecltatante si lascia guardare e vuole nel suo piccolo trasmettere un messaggio positivo.

Direi un film adatto per una serata tra amici senza tante pretese e sicuramente una spanna sopra la maggior parte delle commedie Italiche.




 





Steve Ditko, il co-creatore di Spider-Man ci ha lasciato

"Non parlo mai di me stesso. Io sono il mio lavoro. Faccio del mio meglio, e se mi piace, spero che piaccia anche a qualcun altro.&q...