giovedì 15 novembre 2007

Castlevania Dracula X Chronicles

Castlevania Dracula X Chronicles



Uscito già da qualche tempo in versione americana, Castlevania Dracula X Chronicles è il primo titolo della famosa serie ad approdare su PSP.

Il gioco è molto interessante per gli appassionati della saga vampiresca, oltre a contenere un remake in falso 3D del capitolo per Pc Engine "Rondo of Blood", contiene anche il famosissimo "Castlevania
Symphony of the Night".

Per alcuni sembrerà la solita minestra riscaldata ma non è affatto così.
Prima di tutto Rondo of Blood non è mai arrivato in occidente e non è mai stato localizzato in una lingua comprensibile. La versione PSP è totalmente tradotta, I testi son stati tutti riveduti.
Symphony of the Night ha un doppiaggio diverso, più vicino all'originale Giapponese, sono stati tolti dei bug e aggiunte alcune cose, la novità più rilevante è Maria come personaggio giocabile una volta finito il gioco. Anche nella versione Saturn di SOTN si poteva usare ma questa volta ha mosse totalmente diverse, più in linea con il personaggio.

Il remake il falso 3D è ben fatto, le musiche stupende come al solito e udite udite, è tornata Ayami Kojima a curarne il chara design! Rispetto all'originale per PC engine c'è qualche aggiunta, dialoghi e varie cut scenes a rendere il tutto più appetibile. Sbloccare tutto non sarà impresa da poco visto che il gioco è piuttosto difficile, se siete abituati agli episodi su DS preparatevi psicologicamente.
La grafica ricorda molto Ultimate Ghost n'goblins anche se alcune volte risulta un pò confusionaria e le texture non sono sempre curatissime, il dettaglio però è quasi sempre incredibile, i colori ben accostati e il chara della Kojima abbellisce il tutto in modo impressionante.
In generale un buon lavoro per Konami e un ottimo auspicio per il futuro della serie su PSP, vendite permettendo ovviamente!


Castlevania Dracula X Chronicles


Spero di vedere altri Castlevania sul portatile Sony e spero che Konami continui in questo senso e abbandoni l'idea di fare capitoli totalmente in 3D, visto che gli episodi su PS2 sono delle ciofeche inenarrabili.

Ricapitolando con questo UMD vi portate a casa 3 giochi: il remake, l'originale per PC engine, e
Symphony of the Night, insomma ne avrete per un bel pò di tempo.
La versione Europea dovrebbe uscire il 14 febbrario 2008 e sarà totalmente tradotta in Italiano!

Accattatevelo!





Nessun commento:

Posta un commento

Ciao Alita

Quando sei arrivata nella mia vita, ormai nel lontano 2003, mai avrei immaginato che tu potessi entrarmi tanto nel cuore. Devi sapere, c...