lunedì 16 aprile 2007

GHOST RIDER

Ghost Rider




Mi hanno costretto a vedere Ghost Rider, e mi pento amaramente di essermi fatto convincere.
Questo film è veramente mediocre, il regista, Mark Steven Johnson è riuscito a fare un film peggiore del suo precedente DareDevil, ed è tutto dire!

Gli attori fanno pena! Nicholas Cage al limite delle espressioni facciali con un parrucchino inverosimile e con la faccia perennemente corrucciata, ricorda più Celentano che un motociclista cazzuto.
Effetti speciali nella norma, niente di eccezionale. Cast di comprimari ridicoli o quasi.

Una delle cose più assurde del film è la trasformazione del protagonista, da giovane figaccione a Nicholas Cage, non sapevo che l'invecchiamento facesse diventare totalmente diversi.
Per chi è stato più lungimirante di me e ha evitato questo "capolavoro" del trash, ecco una foto del giovane Cage:


Matt Long

Certo molto credibile che Matt Long  possa interpretare Cage da giovane, chi ha fatto il casting? Topo Gigio? A questo punto mi candido per un live action su Capitan Harlock, ovviamente farò il protagonista principale, e già che ci sono esigo di interpretare anche Esmeralda.

Qualcuno fermi Nicholas Cage, dopo questo film e Il prescelto, inizio a pensare seriamente che non ci stia più con la testa... non che prima avesse fatto capolavori assurdi, ma nemmeno queste ciofeche!
Nicholas se i tuoi neuroni ci sono che battano un colpo te prego, che ci diano un segno tangibile della loro esistenza!

Ragazzi non sono solito alle stroncature, ma questo film è il peggiore che ho mai visto tratto da un fumetto, evitatelo come la peste, a meno che non amiate il trash e i film involontariamente comici...

Allora sì, lo adorerete.




19 commenti:

  1. dico solo una cosa... il tizio della foto è veramente...veramente figo *-*
    un basione vekkietto... =***

    RispondiElimina
  2. XDDDD
    Lo voglio vedere lo stesso XD magari a noleggio si?

    RispondiElimina
  3. io lo voglio vedere lo stesso *.*
    *elsa*

    RispondiElimina
  4. @Yu sarà figo ma non c'entra nulla con Cage...
    @Fan non merita nemmeno lo spazio su disco 'sto film.. capisci a me..
    @Bravo Fil....;)

    @Plò... non mi ci ha portato... vedi la risposta a Fan..'^^
    Cmq dovresti vederlo per capire che puttanata colossale han fatto.

    @Elsa... chissà perché vuoi vederlo... ;P

    RispondiElimina
  5. Dato che oggi mi son presa un pò di riposo dallo studio,passo a fare un salutino affettuoso!!! ^^
    L'ho visto anch'io...neanche a me è piaciuto... -___-
    Sbaciukkiolini morbidi tutti per te... :*

    RispondiElimina
  6. A me non interessano le scelte artistiche di Cage. A me basta che la smettano PER SEMPRE di fare film sui super-"eroi" che non hanno niente né di eroico, e nemmeno a che vedere con le fonti da cui (dovrebbero) derivare.

    Credo che l'unico film (in generale) tratto dai fumetti che mi sia piaciuto sia stato "Rocketeer", perché era stato seguito dall'autore del fumetto. Miller non mi piace, quindi i suoi non li guardo.

    Ma questo… Ti prego, già per Ghost andava evitata la ripresa di Blaze nella serie del 1990, poi, sapendo che di questo film il regista era lo stesso di "Daredevil"… 'a More', ma tu *ti vuoi male!*

    Detto questo, vado a rileggermi "Corsa con la Morte", bellissima storia singola di Ghost uscita in Italiano su uno degli ultimi numeri di "Thor e i Vendicatori" della Corno.

    RispondiElimina
  7. Nicolas Cage è stato grande in "birdy le ali della libertà" e "Face Off" per il resto non mi ha mai fatto impazziere.

    Se poi ogni tanto vai anche al cinema invece di giudicare i film vedendoli su pc in qualità medio bassa e sonoro indegno ti fai un favore :p

    RispondiElimina
  8. @Aluc concordo su Cage, ma questo film posso vederlo anche in 3d, dolby e quant'altro ma la sostanza non cambia... anzi sono contento di non aver buttato 7 euro...'^^
    Spiderman stai sicuro che lo vedrò al cinema! E cmq sia se un film è bello è bello anche su piccolo schermo... Poi di solito prendo sempre file di qualità piuttosto alta, basta attendere*a volte anche no*e si trovano anche di film usciti di recente.


    @Piccic, concordo con te, per fortuna ci sono anche film sui super eroi ben riusciti!;)
    A me sono piaciuti tanto Spiderman, i primi Superman, il Batman di Burton e altri...

    Per quanto riguarda Ghost Rider, ion non volevo vederlo, però il mio migliore amico me l'ha menata una vita con questo film e l'ho accontentato.... che vò fa, per amicizia si fa questo e altro!

    Purtroppo quel racconto mi sa che non lo conosco, e sì che ho una discreta collezione di fumetti della Corno... tra l'altro sai che ho lavorato per lui anni fa? un delirio guarda.

    Buona giornata a tutti e grazie per le 15mila visite!:)

    RispondiElimina
  9. a me ne piaceva un altro anche, Zandalee.
    Invece Lord Of War non lo conosco... ;P

    RispondiElimina
  10. ma no dai nn è così male!!! E' tamarro!!! e anke Daredevil a me è piaciuto...
    sigh....povero Cage....
    Betta

    RispondiElimina
  11. Purtroppo quel racconto mi sa che non lo conosco, e sì che ho una discreta collezione di fumetti della Corno... tra l'altro sai che ho lavorato per lui anni fa? un delirio guarda.

    Si tratta di Thor e i Vendicatori n.241 (Luglio 1980), il terz'ultimo, considerato che la Corno chiuse la testata con il n.243. La storia in questione è tratta da Ghost Rider #35, "Death Race".

    (ce l'avevo ancora a portata di mano… ^^)

    RispondiElimina
  12. @Betta... Daredevil in confronto a GhostRider è sino un film piacevole... cmq non voglio infierire.. i gusti son gusti..;P

    Bellissima segnalazione Piccic, mi piacerebbe molto leggerlo ma purtroppo di Thor ho molti buchi nella mia collezione... ma vabbè.

    Per quanto riguarda Corno...ho lavorato proprio per lui.
    Fondò una casa editrice che si chiamava Garden editoriale*mi pare editoriale'^^*pubblicava libri, gialli, horror, fantascienza... e un giorno capitai da lui, totalmente a caso.

    In pratica facevo numeri di telefono di case editrici perché cercavo lavoro come illustratore.. non sapevo nemmeno chi stavo chiamando.. mi fece fare una prova.. gli piaceva ma voleva qualcosa al pc, ti parlo di 10 anni fa! Alla fine insomma mi prese per fare editing, impaginavo i suoi libri...

    Inutile dire che lavorando per lui.. capii come fece a far fallire la Corno... debiti a causa dei suoi sperperi. Ti dico solo che passava le giornate a ubriacarsi... una gran tristezza confrontarsi con i miti della propria infanzia e trovarli così labili!

    RispondiElimina
  13. La Garden Editoriale, sì, ricordo vagamente.
    Corno… brutta cosa lo stordirsi, poveretto.
    D'altra parte l'editoria a fumetti Italiana molto spesso è venuta su "alla buona", da gente che lo faceva come "secondo mestiere".
    Cose che non capirò mai, tipo: "sono per bambini: sono cagate". O qualcosa del genere.

    RispondiElimina
  14. utente anonimo19 aprile 2007 00:34

    Io dico che su questo blog c'è un andirivieni molto, ma molto losco ...

    ;-P

    RispondiElimina
  15. Io ho evitato accuratamente di andarlo a vedere ... mi sono tenuto alla larga anche da amici "tentatori" ... dalle tue parole deve essere stato proprio un ce...o di film! ;-)Ciao, Ale.

    RispondiElimina
  16. Ma dai, era ovvio che era 'na schifezza.
    E poi guarda solo questa gente che di Miller non sa niente e corre a vedersi "300" perché "è violento", "è fico", "è carico", "sono sicuro che mi piace un sacco".
    E dire che quando diresse Robocop II non se lo filò quasi nessuno. Son proprio i tempi (uniti agli "effetti speciali"), e niente di più. Non è certo roba che verrà ricordata.

    Comunque ha ragione Moreno. Qualcosa che si salva, a parte la libera interpretazione, ci sarà. Spiderman non l'ho visto, X-Men non sarebbe male, ma certe cose di fondo erano troppo stupide, e anche certi anacronismi (perché mettere un Bobby Drake sedicenne in classe con Kitty Pride?). I seguiti non li ho visti, né mi interessano…

    RispondiElimina
  17. laudio, c'è da dire che Robocop 2 non ha i precedenti di 300..
    Parlo del fatto che 300 è un opera sicuramente migliore e nata da una graphic novel... Robocop vede un Miller molto in rodaggio...poi sicuramente Miller si è guadagnato notorietà negli anni dimostrandosi prima di tutto, un GRANDISSIMO fumettista, un uomo capace di reinvetare dei generi e il resto vien da sè... ora purtroppo fa fico dire:
    "vado a vedere un film tratto da un fumetto di Frank Miller"... ma c'è gente che conosce il vecchio Frank dalle sue prime storie sull'Uomo ragno.. oppure dal suo meraviglioso DareDevil..

    Su X-men ti dò anche ragione.. xò non dobbiamo nemmeno essere troppo rigidi sai.. i film qualche licenza poetica se la possono permettere, a questo proposito ti consiglio caldamente Spiderman 1.


    Ale fai bene a evitare Ghost Rider... a meno che tu non voglia riderne...se lo si guarda da un punto di vista comico può anche piacere.

    RispondiElimina
  18. da qualke parte dovranno pur prendere l' ispirazione.....perchè non possono farlo dai fumetti??
    cage è grande....riesce ad interpretare film drammatici d'azione d'avventura e comici con grande stile....se non lo vedete avete il prosciutto negli okki.....

    RispondiElimina

Ciao Alita

Quando sei arrivata nella mia vita, ormai nel lontano 2003, mai avrei immaginato che tu potessi entrarmi tanto nel cuore. Devi sapere, c...