lunedì 3 luglio 2006

MEDIASET E LE SUE CONTRADDIZIONI..





Non riesco a capire come mai ogni volta che viene mandato un anime *cartone giapponese* su Mediaset viene tagliuzzato e rimodellato a seconda di canoni di pudore che ancora non mi sono ben chiari, cambiando nomi ai personaggi, doppiando le serie in modo piatto e censurando qualsiasi cosa può anche solo vagamente urtare lo spettatore... poi ci sono serie Americane come I Griffin che non vengono censurate e vengono trasmesse alle prime ore del pomeriggio come se fossero un cartone animato tranquillo e adatto a un bambino, quando notoriamente contengono temi piuttosto scottanti, parolacce e quant'altro...








Sia ben chiaro, adoro I Griffin e ben venga che vengano trasmessi, ma non in quella fascia oraria! Oggi hanno censurato malamente un "puttana" tanto per dire.. invece appena appare un pò di sangue in un'anime viene subito censurato...non capisco questa diverso trattamento sinceramente...

Son domande che temo non avranno mai una risposta concreta.... nemmeno scrivendo una mail a quelli di Mediaset me sa.... e quando mai mi risponderanno poi? :D


Vabbuò, torno ad ascoltare l'ost di Nana che è MOLTO meglio.

6 commenti:

  1. utente anonimo3 luglio 2006 23:53

    madò non dormirò più stanotte







    O.o



    By utente molto ma molto anonimo ^.^

    RispondiElimina
  2. mh, le censure sono diminuite ma non scomparse del tutto, sembra quasi che usino 2 pesi e 2 misure... chissà perché poi...

    Si il trailer di Spidery è fantastico! Peccato che dobbiamo attendere ancora un anno per vedere quel film!
    Vado a dormire, buon lavoro!

    RispondiElimina
  3. ...aggiungo anche hanno detto che il naso e gli occhi di SPONGEBOB assomigliano a un pene...
    Scusate, ma il mento del signore dei griffin no? X°DDDDD A me ricorda molto un pene anche quello.

    Cmq sia. concordo con te e ste censure alla caxxo non le compatisco e capisco nemmeno io =___=

    RispondiElimina
  4. Devo dire che non so come mai ma il mento di Peter Griffin mi ricorda molto un patagno, molto di più del naso di SPONGEBOB...che sia un messaggio subliminale?'^ ^

    Tornando sul discorso censure, forse quelli di Mediaset pensano che i cartoni USA siano più maturi e che quelli Giapponesi sono per un pubblico più piccolo... certo non si spiegherebbe il discorso della fascia oraria... ma vabbè...'-.-

    Meno male che abbiamo MTV che manda gli anime in modo decente.

    RispondiElimina
  5. E finalmente Mediaset fa una mossa decente, stasera alle 22,40 andranno in onda gli episodi censurati dei Griffin, gli ho già visti in lingua originale e alcuni sono molto carini.

    In questi giorni stanno martoriando pure il povero Naruto... le voci non sono nemmeno male ma è vagamente censurato... e dire che non tratta certo chissà che temi pesanti.. come al solito:"2 pesi 2 misure"....

    RispondiElimina
  6. è bello sapere di avere ragione:

    "Sanzioni milionarie anche per la pubblicità nei film
    Parolacce nei cartoni, punita Italia 1
    25mila di euro di multa dall'Agcom per la messa in onda dei Griffin: «Espressioni volgari e turpiloquio»
    Cartoni animati, a dire il vero un po' troppo animati. La scure dell'Agcom infierisce su Italia 1, rea di aver trasmesso i Griffin, serie demenziale creata da Seth MacFarlane nel 1999 per il network FOX e riproposta da noi su Mediaset. «Uso di espressioni volgari e di turpiloquio» è la sentenza dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (leggi la nota), che condanna la rete a una multa di 25 mila euro per violazione delle norme in materia di tutela dei minori. "


    Il resto dell'articolo qui:

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/11_Novembre/23/agcom.shtml

    RispondiElimina