mercoledì 31 luglio 2013

Visita al San Carlone





Proprio ieri sono stato ad Arona. Già che c'ero, memore dei racconti dei miei genitori, sono andato a far visita alla statua dedicata a San Carlo.

Voi penserete, anche giustamente, e 'sti caxxi non ce li mettiamo? Ma dovete sapere che non mi ero documentato a riguardo, immaginavo una scultura alta, ma non ciò che si poteva fare, ciò salirci dall'interno, un po' come succede con la Statua della Libertà, tra l'altro ispirata tecnicamente a questa dedicata a San Carlo.

Stiamo parlando di una struttura alta complessivamente 35 metri, più di 20 metri solo la statua!

Questo disegno, mostra molto semplicemente l'interno della scultura, solo che tutto quello spazio non esiste, inutile dirvi che la cosa mi ha affascinato molto:





Allora, ieri non so come cavolo mi è preso, ma ho fatto dei video della mia esperienza. Purtroppo video veramente infimi, tra l'altro mi sono dimenticato di tenere l'ipod per il verso giusto, indi non badate alla qualità. Spero vi facciano divertire, il mio intento non è stato certo di farci una roba seria eh.

Vabbè, bando alle ciance e che il mio sputtamento abbia inizio:


 
Arrivato alla base della statua, ho avuto modo di parlare con l'addetto alla sicurezza, ho dovuto tagliare parti della conversazione perché non riuscivo a trasportarle via email su questi lidi, (se riuscirò a rimediare alla cosa ve lo posterò intero). Comunque sia, è stato divertente e lo ringrazio per la sua gentilezza:




Ok, il seguente video è veramente una ciofeca visiva (non che gli altri non lo fossero) però a me diverte:



Questa foto rende bene l'idea della scalata che bisogna fare per arrivare alla testa di San Carlo:



Arrivato in cima:



Questo è il video "finale". Ne avevo fatti altri, ma anche no, l'auto sputtanamento direi che basta:




Particolare del volto di San Carlo dall'interno:



Allora, ho lavorato sul Duomo di Milano per molto tempo, sono abituato alle altezze, però non sono molto avvezzo agli spazi stretti. Tra l'altro non è che ci sia tanta sicurezza, ok, per fortuna ci sono telecamere in ogni dove, ma l'imbracatura è opzionale, e la salita non è semplicissima, un anziano non credo ci salirebbe facilmente (non fate battute) e i bambini possono salirci solo sopra ai 6 anni, ma se anche avessi un figlio di 7 anni col caspio che lo farei salire su questa bella statua.

Detto questo, mi sono divertito assai, indi se capitate dalle parti di Arona, e volete fare qualcosa di originale, salite sul monumento di San Carlo, e salutatemi tanto l'omino che ci sta sopra.... magari fatemi sapere anche come si chiama, mi sono proprio dimenticato le buone maniere.


Alla prossima!

3 commenti:

  1. meraviglia, io purtroppo l'ho vista solo da fuori :)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo il San Carlone!! Di Notte fa una paura boia, si vede questa sagoma gigante e sembra un vero mostro!! :D

    RispondiElimina
  3. Immagino! Chissà esserci dentro di notte...

    RispondiElimina

Ciao Alita

Quando sei arrivata nella mia vita, ormai nel lontano 2003, mai avrei immaginato che tu potessi entrarmi tanto nel cuore. Devi sapere, c...