lunedì 13 agosto 2012

Il circo della farfalla



"Più grande è la lotta, e più glorioso è il trionfo"



Il circo della farfalla ha come protagonista l'ormai famoso Nick Vujicic. un uomo nato con una rara malattia, la tetramelia, che porta a non avere arti eccetto un piccolo piede, almeno nel suo caso; grazie alla forza di volontà Nick riesce a fare la maggior parte delle cose di tutte le persone "normodotate", attualmente tiene discorsi motivazionali in tutto il mondo e si è dato anche alla musica.

Il cortometraggio che vi sto presentando mi ha ricordato in qualche modo il Freaks di Tod Browning. 
Paragone forse un po' esagerato, ma a parer mio ci può stare.

Ambientato nel mondo del circo, un gruppo di persone riescono a diventare da bruchi a farfalle, da persone considerate perdenti a vincenti, riescono a trovare nella sconfitta il loro riscatto.
Questo è un corto davvero lodevole, ben girato, con ottimi attori, buona fotografia e musiche, ma soprattutto con un messaggio di fondo meraviglioso quanto importante.
Consiglio a tutti la visione di questi 22 minuti, veramente ben spesi, non ve ne pentirete.
Raramente ho visto trattare la "diversità" con questa sensibilità, con questo approccio.
Credo che la filosofia di Nick Vujicic sia molto bella, che la sua vita possa essere un esempio per tutti, soprattutto per le persone con disabilità, e che questo corto vada diffuso il più possibile.

Buona visione:




1 commento:

  1. Ciao!
    Grazie per essere passato sul mio blog, ho corretto immediatamente la svista sull'anno (fra l'altro ripetuto due vuolte! imperdonabile! :D).
    Bel bloggino che hai qui, tornerò di certo a spulciare un po' :)

    RispondiElimina

Ciao Alita

Quando sei arrivata nella mia vita, ormai nel lontano 2003, mai avrei immaginato che tu potessi entrarmi tanto nel cuore. Devi sapere, c...