martedì 3 luglio 2012

41 anni senza Jim Morrison



Oggi sono esattamente 41 anni da quando il carismatico leader dei Doors, James Douglas "Jim" Morrison, morì in circostanze misteriose a Parigi.


Molti pensano sia ancora vivo, sicuramente tra tutte le morti misteriose quella di Morrison è tra le più oscure. Funerale in fretta e furia, nessuna autopsia, ipotesi più o meno credibili sulla fine del cantante che sono cambiate varie volte nel corso degli anni. Resta il fatto che certe situazioni alimentano sempre il mito e il buon Jim è entrato di diritto, a soli 27 anni, nell'olimpo dei grandi.

I Doors hanno fatto la storia della musica, del rock, della psichedelia, e ancora oggi il loro sound è molto attuale.
Morrison oltre ad avere un grande carisma è stato molto bravo nel riuscire a "inventarsi" il ruolo del cantante; infatti Jim aveva velleità artistiche ma a parte scrivere testi, non è che fosse "nato" cantante, fu l'incontro con Ray Manzarek, tastierista poi nei The Doors a cambiargli completamente la vita.

Voglio ricordarlo con alcuni video che amo e con le parole del padre, un uomo sicuramente singolare che ha sottovalutato molto il talento del figlio.

Buon riposo Jim e grazie per la bellissima musica che ci hai lasciato.

People are stranger:



The end:



Intervista al padre:


Nessun commento:

Posta un commento

Super Nintendo Mini

Nelle mie mani pacioccose Gia l'anno scorso Nintendo ci ha deliziato con l'uscita del primo Nes 8 Bit in versione mini....