venerdì 21 gennaio 2011

Hellen Scopel e i ricatti di Emlio Fede

Ieri sera ad Annozero hanno intervistato Hellen Scopel. La ragazza, 28 anni, doveva fare la "meteorina" nel TG4, era già pronto tutto, foto promozionali ecc. Peccato che la signorina non abbia ceduto alle avance dell'80enne più servile d'Italia: Emilio Fede. Il giornalista che dal suo TG si ritiene indignato per le intercettazioni telefoniche.

Bene io son 20 anni che sono indignato per il suo telegiornale e ora più che mai ho capito che persona sia costui. Un vecchio che va a importunare una ragazza, che vuole favori sessuali in cambio di lavoro. Questa è l'Italia oggi? Ancora stiamo a questi livelli? che speranze hanno i giovani?

Siamo nel 2011 non è possibile continuare in questo modo e mi sembra di continuare a sperare in qualcosa che non avverrà mai. Ho letto i commenti sulla vicenda, un utente ha scritto:"dove è vissuta sino ad ora?"
Come se fosse la norma, come se fosse normale e quindi accettabile. Bene io non accetto tutto questo e anche se non servirà a niente segnalo la vicenda. Sia mai che apra un poco gli occhi a tutte le persone che seguono certi elementi come se fossero veramente "unti dal signore".




2 commenti:

  1. Chiedere prestazioni sessuali in cambio di un lavoro, si è sempre fatto e sempre si farà.
    Indignarsi per chi chiede ma anche per chi dà è giusto, ma finchè c'è la domanda ci sarà sempre anche l'offerta.
    Ahinoi.

    RispondiElimina
  2. già è un circolo vizioso che non si potrà mai placare... purtroppo l'animo umano è ben bieco...

    RispondiElimina

Ciao Alita

Quando sei arrivata nella mia vita, ormai nel lontano 2003, mai avrei immaginato che tu potessi entrarmi tanto nel cuore. Devi sapere, c...