mercoledì 16 dicembre 2009

Jennifer's Body

Jennifer's Body



Prima di tutto mi scuso con chi segue, più o meno, questo blog, ma ultiamente sono stato piuttosto preso dal lavoro e da casini vari...Tra l'altro non è manco facile tornare a scrivere dopo tanto tempo, ma ci proverò!

Ok ieri ho visto Jennifer's Body, dove troviamo la meravigliosa Megan Fox alle prese con una sorta di commedia Horror ben fatta.
La sceneggiatura è di Diablo Cody, già famosa per il bel Juno, e la regia è stata affidata a Karyn Kusama.

A quanto ho letto la critica si è divisa subito in due, tra chi ha lodato il film e tra l'ha schifato, bene io direi che mi colloco nel mezzo, non è certo a livello di un film come Juno ma non è nemmeno una fetenzia.
La storia non è niente di originalissimo, un gruppo rock che per fare successo decide di sacrificare una ragazza a Satana, peccato che la ragazza in questione non è vergine come richiede il rituale, e così la sventurata si troverà a essere condattata a cibarsi di carne umana per manteneresi in forma.

Detto questo, è come viene affrontata la situazione a rendere il film interessante, c'è molta ironia, non ci si prende sul serio, e questa è cosa buona e giusta. Alcune volte, devo dire la verità, sembra di guardare un b movie, ci sono molti stereotipi dei film americani, la solita situazione liceale, la solita cittadina sperduta che diventa famosa per eventi drammatici, però il tutto è enfatizzato volutamente, si calca la mano, si prende in giro un genere che ormai è sin troppo abusato.

Megan Fox l'ho vista totalmente a suo agio nei panni nella svampita Jennifer, niente da dire sulle sue qualità fisiche, veramente una bomba, come attrice diciamo che nella parte ci stava bene, anche se non è esattamente da Oscar... Mi è piaciuta molto Amanda Seyfried, in questo film fa la parte della miglior amica di Jennifer, devo dire molto convincete ed espressiva, credo sia una giovane attrice da tener d'occhio.

Se siete amanti degli Horror puri e semplici forse questa non è la pellicola adatta a voi, ma credo che comunque sia degna di un'occhiata, tra l'altro ha delle punte di violenza e gore mica da ridere, infatti è vietato ai minori di 18 anni. Poi a mio parere, c'è un interessante sfacettatura nel film, la bella di turno che mangia i suoi fidanzati mi ricorda tante donne che non mangiano direttamente i ragazzi, ma che sicuramente li cambiano come cambiano paio di scarpe, settimanalmente. Altra bella cosa è la rivalità tra le due protagoniste, quante amicize apparentemente fraterne nascondono gelosie e odi?

Vi lascio con il trailer, buona visione:





8 commenti:

  1. Ne stavo giusto per parlare.:-)
    Il film purtroppo paga una certà ingenuità forse voluta nella sceneggiatura ma a me ha cmq divertito fino alla fine.
    In fin dei conti sono sempre stato un amante dei Teen-horror.

    RispondiElimina
  2. si... è vero! Ma è un film che si prende molto in giro, mejo non star a guardar tutto...

    Hai visto l'ultimo di Raimi? drag me to hell? forse ne parlammo già.. cmq anche quello meritevole!

    RispondiElimina
  3. Non mi ispira molto, ma magari, dopo la tua recensione lo noleggerò...
    Megan è davvero bellissima ,ma le sue doti di attrice devono ancora uscire secondo me...
    Besitos
    Betta

    RispondiElimina
  4. Certo che visto Drag me to Hell.:-)
    Non c'è niente da fare Raimi è un maestro per quanto riguarda l'horror inutile dire che quel film mi ha fatto impazzire.
    Riuscire a miscelare umorismo e horror bene è segno di grandissima abilità registica.:-)

    RispondiElimina
  5. Amanda Seyfried l'ho molto molto apprezzata nella parte della defunta Lily Kane, in Veronica Mars (che stra-adoro). La Fox mi fa antipatia ma è indubbiamente splendida. Mi sa che lo noleggio sto film.
    Baci...

    RispondiElimina
  6. Sì,Elyann è proprio lui. ;-)

    RispondiElimina
  7. Sono passata per farti tanti auguri di Buone Feste!
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Buon Natale Dark!
    Ho messo gli auguri qui poichè sopra non mi pareva il caso.
    Cmq al di là di tutto so che sarà retorico e tutto il resto ma non resta che andare avanti e tenersi stretti i ricordi.

    RispondiElimina

Super Nintendo Mini

Nelle mie mani pacioccose Gia l'anno scorso Nintendo ci ha deliziato con l'uscita del primo Nes 8 Bit in versione mini....