venerdì 5 ottobre 2007

MUSICA DAL WEB, MAXI MULTA

32enne dovrà pagare 222mila dollari

Oltre 222 mila dollari: è la maxi multa che un'americana di 32 anni dovrà pagare per aver scaricato illegalmente musica da Internet. La sentenza, emessa nel Minnesota, rappresenta una vittoria senza precedenti per l'industria discografica degli Stati Uniti. Jammie Thomas è stata condannata al pagamento di 9.250 dollari per ognuno dei 24 brani scaricati illegalmente dal web per un totale di 222 mila dollari.

I media americani danno grande risalto alla vicenda che definiscono il primo caso del genere intentato dalle case discografiche e che finisce davanti ad una corte. In precedenza denunce simili erano state risolte con accordi tra le parti.

Le case discografiche avevano accusato la donna di Duluth, in Minnesota, madre e single, di aver scaricato 1.702 brani e di averli condivisi con altri internauti in violazione della legge sul copyright.

"Era in lacrime. E' distrutta - ha detto all'Associated press il legale della donna, Brian Toder - si tratta di una donna che vive di busta paga e ora, all'improvviso, si ritrova lo stipendio decurtato di un quarto per il resto della sua vita".

Il procuratore che ha difeso le case discografiche, Richard Gabriel, ha commentato: "Si tratta di un messaggio, spero, sul fatto che scaricare e distribuire i nostri dischi non è lecito".

Tra le case discografiche coinvolte figurano colossi come la Sony BMG, Arista Records, Interscope Records, UMG Recordings, Capital Records e la Warner Bros records. Dal 2003 a oggi sono circa 26.000 le cause intentate dall'industria discografica contro il pirataggio.



Fonte:tgcom



Ragazzi se dovesse succedere a me minimo mi rinchiudono e buttano la chiave....

Buon week end a tutti!

3 commenti:

  1. oddio x°D
    il tuo commento sull'ultimo degli him che hai lasciato a me mi ha fatto ridere!!!
    "magari fosse commericiale, almeno quello!"
    x°°°°D infatti!!!

    grazie di essere passato ^^

    RispondiElimina
  2. utente anonimo6 ottobre 2007 09:40

    in effetti per te il risarcimetno della multa passerebbe pure ai tuoi eredi per 3 o 4 generazioni °_°

    by red

    RispondiElimina
  3. Guarda, é difficile che capiti anche in Europa soprattutto a causa della nostra normativa sulla privacy: quindi per il momento vai tranquillo XD

    Scardax

    RispondiElimina

Super Nintendo Mini

Nelle mie mani pacioccose Gia l'anno scorso Nintendo ci ha deliziato con l'uscita del primo Nes 8 Bit in versione mini....